Home Imprese&Lavoro Erogazione straordinaria della Banca d’Italia per l’emergenza sanitaria

Erogazione straordinaria della Banca d’Italia per l’emergenza sanitaria

191
1

Economia&FinanzaVerde è lieta dell’iniziativa assunta dalla Banca d’Italia per l’erogazione straordinaria di oltre 20 milioni di euro di contributi a favore di diverse strutture sanitarie, sul cui urgente bisogno di sostegno finanziario ci eravamo permessi di intervenire.

È un primo passo cui auspichiamo ne seguano altri!

Ci auguriamo che anche la Cassa Sovvenzioni e Risparmi tra il personale dell’Istituto di emissione contribuisca con una propria, urgente donazione.

I sindacati dei dipendenti della Banca d’Italia potrebbero dal canto loro sollecitare il personale alla devoluzione di quote di stipendi e pensioni per partecipare solidalmente alla pesante emergenza.

 

1 COMMENT

  1. In Bankitalia abbiamo sempre rispettato una regola non scritta. Quando è mancato un collega, un amico, i sindacati hanno organizzato immediatamente una raccolta fondi tra il personale e i pensionati da destinare alla famiglia dello scomparso. Un encomiabile modo di esprimere vicinanza che mi ha ogni volta trovato d’accordo. Auspico che anche questa volta venga fatto, semmai con la partecipazione, a mò di esempio costruttivo, dei membri del Direttorio, in carica e in quiescenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here