Home Photo Gallery FOTOGAZZEGGIANDO

FOTOGAZZEGGIANDO

1585
0

A un certo punto gli ho chiesto “Maestro, mi fa una foto?”
Prima mi ha guardato interdetto, poi mi ha detto: “E perché dovrei farti una foto? Quindi ha capito ciò che intendevo e mi ha generosamente assecondato.

Con questo incipit (il Maestro è Ferdinando Scianna, tra i maggiori fotografi contemporanei), inizia il libro di Salvatore Clemente Fotogazzeggiando, nel quale l’autore associa ai suoi scatti brevi racconti. La lingua delle parole e la lingua delle immagini, un connubio di fantasia, di incroci, di ossimori, di riflessioni, di ricordi, di ironie, di stupori, di illusioni e disillusioni, di libere disquisizioni, microcosmi colti in un continuo girovagare, la macchina fotografica al collo, alla ricerca del Caso e del suo manifestarsi.

Questo è il punto di caduta dove confluisce l’instancabile peripatetismo di Salvatore fotografo. Che poi significa continua ricerca di interlocutori, disposti al dialogo, su ogni aspetto della vita, raccogliendosi, per definizione, nel rifiuto delle certezze e nel trionfo del dubbio.

Non è un libro di memorie. Che faremmo torto all’autore. Il libro è un’ipotesi di metodo. L’immagine che stimola il racconto, il racconto che rievoca immagini. Il Caso che da lineare diventa circolare, attraverso i due linguaggi improntati alla spontaneità.

Ecco anche il senso dell’astrusa parola del titolo. Non un giuoco. Una liberazione, piuttosto: un pezzo della parola comune, reale, (foto) e un pezzo del tutto immaginario (gazzeggiando), in cui sarebbe riduttivo andare a ricercare assonanze. Poi è agile la formula. Ognuno può leggere il testo e soffermarsi sulla foto paginetta per paginetta. Non deve leggere tutto, dal principio alla fine.
In un momento di relax, una pillola per educare la propria immaginazione, in quello che sarà per ogni volta e per ciascuno il giusto tempo.

Eleganti e significative le due prefazioni di Giaramidaro e Pappalardo, fotografi affermati anch’essi, che sviluppano riflessioni sul senso ultimo della foto, arte democratica della luce e sulla sensibilità e originalità del libro di Salvatore.

Buona luce a tutti!

Per accedere ai link per acquisto on line:

https://susiledizioni.com/libri-ed-ebook/libri-pubblicati/anno-2021/fotogazzegiando–687.html
ovvero
https://www.ibs.it/fotogazzeggiando-immagini-racconti-ediz-illustrata-libro-toti-clemente/e/9788855402361?inventoryId=295482219

 

Previous articleApple concede libertà di scelta: sapremo tornare al libero arbitrio?
Next articleConoscere la natura: le economie forestali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here