Home Recensioni Medici e medicina al cinema

Medici e medicina al cinema

449
0
Nella Losanga: 1. Ufficiale medico Leonard McCoy detto “Bones” (DeForest Kelley) in Star Trek; 2. Dr. Mancino (Filippi Nigro) in Tutto chiede Salvezza; 3. Infermiera Alma (Bibi Andersson) in Persona; 4. Dr. Eve Saks (Jennifer Garner) in Dallas Buyers Club; 5. Prof. Alfeo Sassaroli (Aldofo Celi) in Amici miei; 6. Patch Adams (Robin Williams) in Patch Adams; 7. Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo) in Grey’s Anatomy; 8. IP Amy Loughren (Jessica Chastain) in The Good Nurse.

Cercasi medici

Appuntamento mensile con il cinema a tema. Scendiamo molto nell’attualità, anzi nella quotidianità tanto frequenti sono i nostri contatti con le situazioni, le professioni, i ruoli e le persone che ritroviamo nei contenuti che i servizi di streaming ci propongono quotidianamente.

Ecco allora una nutrita lista di film e di serie TV di argomento medico e sanitario. Non uso la parola “medical”, più congrua, comprensiva e universale, per non incorrere nelle sanzioni che colpiscono gli anglismi. Però è quella giusta.

Oggi, abbiamo un bisogno disperato di medici e di personale paramedico. Le proviamo di tutte per trovarli, eccetto, forse, quelle che servono davvero. Però qualcosa bisognerà pur fare per rimediare a uno stato di cose che rischia di diventare insostenibile.

In questo disordinato moto di stimolazione, chi sa se la visione di un medical drama non possa contribuire a spingere una persona giovane a seguire le orme di uno dei personaggi in camice bianco che li popolano.

Si dice che La Cittadella lo sceneggiato della RAI del 1964, tratto da un romanzo dello scrittore e medico scozzese Cronin, con la regia di Anton Giulio Majano interpretato da Alberto Lupo nei panni del dr. Andrew Mason, lo abbia fatto davvero nei lontanissimi anni Sessanta nei confronti di giovani, con il privilegio di poter scegliere il mestiere della propria vita dopo il liceo classico.

Lo sceneggiato di Majano ha concorso anche a determinare la scelta di molti boomer dopo l’apertura degli accessi universitari.

Penso che anche il più recente Dr. House abbia avuto una simile ricaduta, anche se poi la motivazione potrebbe essere andata perduta insieme alle prime crocette da mettere sui test di ammissione.

Evidenze

La presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen è un medico, con specializzazione in ginecologia. Non ha esercitato molto, perché si è data presto alla politica.

Leggo che nello svolgere il suo alto ruolo sia metodica, sistematica, valuti attentamente tutti i dettagli e per decidere si attenga alle evidenze. Inoltre legge tutto quello che le viene dato da leggere e penso che sia molto.

Si dice anche che il suo predecessore Jean-Claude Junker, un politico puro, non riuscisse ad andare più in là della seconda pagina dei dossier che i tecnocrati gli mettevano sul tavolo.

Si capisce anche da questo banale esempio la ragione per la quale la figura del medico, con un alto profilo professionale e un ruolo sociale rilevante per la comunità, abbia così tanto ammaliato i creatori di storie e coloro che ci hanno messo i soldi per portarli al grande pubblico. Se lo spettacolo deve avere una morale, quale insegnamento è migliore di quella che esce dalla missione altruistica del medico che cura il male?

I paesi più ipocondriaci

Sotto la voce “Medical Drama” Wikipedia elenca quasi 500 serie TV e sceneggiati (come si chiamavano una volta) prodotti nel mondo dal 1951 a oggi. Manca però la Cina e non sono conteggiati i film destinate alle sale. Altrimenti il numero salirebbe forse a 5 cifre.

Ben 137 di questi sono stati realizzati negli Stati Uniti. Stupisce il numero di quelli fatti in Corea del Sud che sono ben 47. Anche l’Italia, con 15, è nel novero dei paesi più “attratti” dal fascino dell’universo medicale. Sorprendentemente Francia e Spagna, che vantano solo 5 produzioni, sembrano riservare la loro attenzione ad altri personaggi e temi.

Se volete divertirvi a individuare le popolazioni più ipocondriache, guardate questo grafico.

Adesso vi lascio alla lista di film e serie TV che ho preparato. Inutile avvertire sul fatto che sia parziale, arbitraria e prone a omissioni. Qualcosa di buono potrebbe però esserci. Tutti i contenuti sono però reperibili sui servizi di streaming e sul web.

Buona visione!


☉ Film
⚀ SerieTV
↳ Indica il personaggio medicale nel film
↪ Indica un film o una serieTV con tematiche assimilabili a quello trattato nel contenuto che precede
📖 Romanzo o pubblicazione da cui è tratto il film o la serie
☼ Riconoscimenti
↻ Servizio di streaming sul quale trovare il contenuto


Qualcuno volò sul nido del cuculo [☆☆☆☆☆]

↳IP Mildred Ratched (Louise Fletcher) ☉ Film; 1975; regia di Miloš Forman; con Jack Nicholson (Randle Patrick McMurphy), Louise Fletcher (IP Mildred Ratched); Will Sampson (Capo Bromden); 2h 13m
📖 Ken Kasey, Qualcuno volò sul nido del cuculo, Rizzoli, 1975
☼ 9 candidature all’Oscar con 5 premi; 7 Golden Globe
↻ Prime video

Film epocale che ha amplificato la sfida lanciata alle istituzioni totali da Foucault, Basaglia, Ivan Illich. Poche figure come l’infermiera Ratched hanno impersonato il distacco emotivo, protocollare, normativo, scrupolosamente terapeutico, tra il paziente in una situazione reclusiva e l’istituzione che lo vorrebbe curare. Tutto questo dietro la maschera della professionalità. Film che rimane attualissimo nelle sue tematiche di fondo. Interpretazione irrepetibile di Jack Nicholson. Oscar e Golden Globe alla Fletcher.
↪ Anche: Ratched; serie TV; 2020; 1 stagione, 8 episodi; ideata da Evan Romansky; regia di Ryan Murphy; con Sarah Paulson (↳ IP Mildred Ratched), Finn Wittrock (Edmund Tolleson), Cynthia Nixon (Gwendolyn Briggs); ↻ Netflix
↪ Anche: Tutto chiede Salvezza; serie TV; 2022; 1 stagione, 7 episodi; regia di Francesco Bruni; con Federico Cesari (Daniele Cenni), Filippo Nigro (↳ dr. Mancino); ↻ Netflix
↪ Anche: The ward – il reparto; film; 2010; regia di John Carpenter; con Amber Heard (Kristen), Jared Harris (↳ dr. Gerald Stringer); ↻ a noleggio sulle principali piattaforme


Giù la testa [☆☆☆☆☆]

↳ Dr. Villea (Romolo Valli)
☉ Film; 1971; regia di Sergio Leone; con Rod Steiger (Juan Miranda), James Coburn (John H. “Sean” Mallory), Romolo Valli (dr. Villega); 2h 37m
☼ David di Donatello a Sergio Leone
↻ Prime Video; NowTV
Che non ci sia da fidarsi del mellifluo e ambiguo dr. Villea è un indizio che Sergio Leone e Sergio Donati ci lanciano sin dalla prima apparizione di Romolo Valli, perfetto in questa “odiosa” parte di capetto rivoluzionario e poi infiltrato. Al dr. Villea lo spettatore, però, deve una delle sequenze più memorabili e drammatiche della storia del cinema. Per questo senz’altro lo riabilitiamo. È umano smarrire gli ideali nel caos della storia. Ma La cosa, però, non impietosisce il dinamitardo dell’IRA, certo John “Sean” Mallory e il dr. Villea corre a folle velocità a immolarsi.

↪ Anche: Dottor Zivago; film; 1965; di David Lean; con Omar Sharif (↳ dr. Yuri Zivago), Julie Christie (Lara Antipova), Geraldine Chaplin (Tonja Gromeko), Rod Steiger (Viktor Komarovskij); ↻ a noleggio sulle principali piattaforme


M*A*S*H [☆☆☆☆☆]

↳ Maggiore Margaret Bollore O’Houlihan (Sally Kellerman)
☉ Film; 1970; regia di Robert Altman; con Donald Sutherland (Capitano Benjamin Franklin Falco Pierce), Elliott Gould (Capitano John Francis Xavier Razzo John McIntyre), Sally Kellerman (Maggiore Margaret Bollore O’Houlihan); 1h 56m
📖 Richard Hooker, Mash, Garzanti, 1970
☼ 5 candidature all’Oscar con 1 premio; 6 candidature al Golden Globe con 1 premio
↻ Prime Video

“Questo non è un ospedale, è un manicomio” grida il maggiore Maragret, detta “Bollore” dopo che i colleghi dottori hanno sollevato la tenda della improvvisata cabina dove Margaret sta facendo la doccia. Siamo nell’ospedale da campo della divisione MASH (Mobile Army Surgery Hospital) durante la guerra di Corea. È questa una scena indimenticabile del film più antimilitarista, antieroico e irriverente del cinema di guerra. Altman si fa gioco e irride la retorica patriottica, impettita e marziale degli stati maggiori. Una bomba!
↪ Anche: M*A*S*H; serie TV; 1972-1983; 11 stagioni, 256 episodi; ideata da Larry Gelbart; con Alan Alda (Capitano Franklin), Loretta Swit (↳ Magg. Margaret); ↻ Disney +


Persona [☆☆☆☆☆]

↳ IP Alma (Bibi Andersson)
☉ Film; 1966; regia di Ingmar Bergman; con Bibi Andersson (IP Alma), Liv Ullmann (Elisabeth Vogler); 1h 25m
a noleggio sulle principali piattaforme

Quali dinamiche possono svilupparsi tra una persona in una situazione di forte disagio e quella che è chiamata ad accudirla e a prendersene cura anche sul piano terapeutico? Può accadere di tutto, ci dice Bergman in questo film del lontano 1966, ma attualissimo anche per le tecniche di ripresa e di montaggio. Il recente restauro del film esalta anche la fotografia netta, asciutta e quasi documentaristica di Sven Nykvist. Senz’altro un Bergman al vertice della sua arte con due attrici che non sono da meno. Obbligatorio per tutti!
↪ Anche: Il posto delle fragole; film; 1957; di Ingmar Bergman; con Victor Sjöström (↳ Prof. Isak Borg), Bibi Andersson (Sara), Ingrid Thulin (Marianne), Gunnar Björnstrand (Evald); ↻ a noleggio sulle principali piattaforme
↪ Anche: L’mmagine allo specchio; film; 1976; di Ingmar Bergman; con Liv Ullmann (↳ dr. Jenny Isaksson), Erland Josephson (dr. Tomas JacobiI), Aino Taube (la nonna), Gunnar Björnstrand (il nonno); ↻ DVD, Deep Web
↪ Anche: Ragazze interrotte; film; 1999; di James Mangold; con Winona Ryder (Susanna Kaysen), Angelina Jolie (Lisa Rowe), Whoopi Goldberg (↳ IP Valerie Owens); ↻ Netflix


Dr. House – Medical Division [☆☆☆☆☆]

↳ Dr. Gegory House (Hugh Laurie)
⚀ SerieTV; 2004-2012; 8 stagioni, 177 episodi; ideata da David Shore; con Hugh Laurie (dr. Gregory House), Lisa Edelstein (Lisa Cuddy), Robert Sean Leonard (James WilsonI; 45m a episodio;
☼ 20 candidature all’Emmy con 4 premi; 8 candidature al Golden Globe con 2 premi; 26 candidature per Hugh Laurie
Apple TV, NowTV

Penso che tutti vorremmo essere pazienti dr. Gregory House, anche se lui ci dedicherebbe ben poco tempo per non sottrarlo alle sue indagini. A un paziente dice: “Vuoi un medico che ti tenga la mano mentre muori o un medico che ti ignori mentre migliori?”. House potrebbe essere un personaggio uscito dalla penna di Conan Doyle, lui stesso dottore. È successo che casi reali siano stati risolti da medici ispirati dalle sottili osservazioni del dr. House. La visione della serie dovrebbe diventare un esame del curriculum di medicina.
↪ Anche: The good doctor; serie TV; 2017—; 6 stagioni, 112 episodi; ideata da David Shore; con Freddie Highmore (↳ dr. Shaun Murphy), Nicholas Gonzalez (Neil Melendez), Antonia Thomas (Claire Browne); ↻ Disney+, Prime Video
↪ Anche: The good doctor; film; 2012: regia di Lance Daly; con Orlando Bloom (↳ dr. Martin Blake), Riley Keough (Diane Nixon); ↻ Prime video


New Amsterdam

↳ Dr. Max Goodwin (Ryan Eggold)
⚀ SerieTV; 2018-2023; 5 stagioni, 89 episodi; ideata da David Schulner; con Ryan Eggold (dr. “Max Goodwin), Freema Agyeman (dr. Helen Sharpe), Janet Montgomery (dr Lauren Bloom), Jocko Sims (dr. Floyd Reynolds), Tyler Labine (dr. Iggy Frome), Anupam Kher (dr. Vijay Kapoor); 40 minuti a episodio
Netflix

Se pensate che sia ancora possibile gestire decentemente un grande ospedale in una grande città come New York, beh!, allora guardate questa serie. A relazionarsi con il personale medico e paramedico, con i pazienti e le famiglie, gli azionisti e i donatori, le autorità cittadine e nazionali c’è da diventare pazzi. Solo una persona con la disponibilità, l’empatia e l’abilità del dr. Max Goodwin può svolgere questo lavoro ingrato e improbo che esige anche sacrifici personali. Max è veramente eroico, in un tempo sempre più avaro di eroi.
↪ Anche: Doc – Nelle tue mani; serie TV; 2020—; 2 stagioni, 32 episodi; con Luca Argentero (↳ prof. Andrea Fanti), Matilde Gioli (Giulia Giordano); ↻ RaiPlay
↪ Anche: Scrubs – Medici ai primi ferri; serie TV; 2001-210; 9 stagione, 182 episodi; ideata da Bill Lawrence; con Zach Braff (↳ John Michael “J.D.” Dorian), Sarah Chalke (dr. Elliot Reid), Donald Faison (dr. Christopher Turk) Judy Reyes: (IP Carla Espinosa), John C. McGinley (dr. Perry Cox) Ken Jenkins (dr. Bob Kelso); ↻ Disney +
↪ Anche: Linea verticale; serie TV; 2018; 1 stagione, 8 episodi; ideata da Mattia Torre; con Valerio Mastandrea (Luigi), Greta Scarano (Elena), Elia Schilton (↳ prof. Zamagna); ↻ RaiPlay
↪ Anche: Chicago Med; serie TV; 2015–; 8 stagioni, 159 episodi; ideata da Dick Wolf et al.; con Nick Gehlfuss (↳ dr. William Halstead), Yaya DaCosta (IP April Sexton), Torrey DeVitto (dr.Natalie Manning); ↻ Prime Video


A Dangerous Method

↳ Dr. Sabina Spielrein (Keira Knightley)
☉ Film; 2011; regia di David Cronenberg; con Viggo Mortensen (dr. Sigmund Freud), Keira Knightley (Sabina Spielrein), Michael Fassbender (dr. Carl Gustav Jung); 1h 40m
📖 Christopher Hampton, The Talking Cure, Faber & Faber, 2003; John Kerr, A Most Dangerous Method: The Story of Jung, Freud, and Sabina Spielrein, Vintage, 1994 (entrambi i libri in inglese)
☼ Candidatura al Golden Globe per Viggo Mortensen
↻ Prime Video

Che cosa è più pericoloso? Il metodo messo in pratica dai dottori Freud e Jung oppure l’affascinante paziente, la 18enne russa aspirante analista, Sabina Spielrein affetta da schizofrenia? Perché succede una cosa impensata. La giovane paziente inizia una relazione amorosa con Jung, ma lo respinge come terapeuta, al quale preferisce Freud. Facile intuire come finirà. È anche rottura dentro la scuola psicoanalitica. La Spielrein diverrà la prima analista russa di scuola freudiana. I suoi maestri erano stati sommi, ma il metodo vacillante.
↪ Anche: In treatment (HBO); serie TV; 2008-2021; 4 stagioni, 130 episodi; ideata da Hagai Levi; con Gabriel Byrne (↳ dr. Paul Weston); ↻ NowTv
↪ Anche: In treatment (remake); serie TV; 2013-2017; 3 stagioni, 105 episodi; remake serie HBO (sopra); con Sergio Castellitto (↳ dr. Giovanni Mari); ↻ NowTv
↪ Anche: Freud; miniserie TV; 2020; 8 episodi; regia di Marvin Kren; con Robert Finster (↳ dr. Sigmund Freud), Ella Rumpf (Fleur Salomé), Georg Friedrich (Alfred Kiss); ↻ Netflix


Patch Adams

↳ dr. Patch Adams (Robin Williams)
☉ Film; 1998; regia di Tom Shadyac; Robin Williams (Hunter “Patch” Adams), Monica Potter (Carin Fisher), Philip Seymour Hoffman (Mitch Roman; 1h 55m
📖 Patch Adams, Salute!: Curare la sofferenza con l’allegria e con l’amore, Feltrinelli
☼ 1 candidatura all’Oscar e 1 al Golden Globe
NowTV

“L’humor è un antitodo per tutti i mali”, dice il dr. Patch Adams, specialista in clownterapia. In questo film Robin Williams si trova assolutamente a proprio agio nella parte del medico che ha inventato questa particolarissimo trattamento per rendere più sopportabile la malattia o la degenza in un ospedale che non è certo il luogo più ameno del pianeta. Se leggete anche il suo libro Salute! Curare la sofferenza con l’allegria e con l’amore, tradotto in italiano da Feltrinelli, comprenderete quanto il riuscire a far ridere è veramente una delle migliori cure. Nella malattia, come in guerra, il morale decide la battaglia.
↪ Anche: Risvegli; film, 1990; regia di Penny Marshall; con Robert De Niro (Leonard Lowe), Robin Williams (↳ dr. Malcolm Sayer); ↻ a noleggio sulle principali piattaforme
↪ Anche: Star Trek; serie TV; 1996; 3 stagioni 79 episodi; ideata da Gene Roddenberry; con William Shatner (James Tiberius Kirk), Leonard Nimoy (Spock), DeForest Kelley (↳ dr. Leonard McCoy) ↻ Netflix


Io ti salverò

↳ dr. Costanza Petersen
☉ Film; 1945; regia di Alfred Hitchcock; con Ingrid Bergman (dr. Costanza Petersen), Gregory Peck (John Ballantyne e dr. Antonio Edwardes), Michail Aleksandrovič Čechov (dr. Alessio Brulov); 1h 45m
📖 Francis Beeding, Io ti salverò, il Saggiatore
☼ 7 candidature all’Oscar e un premio
↻ YouTube, Prime Video

Il titolo originale Spellbound (incantesino) rende più giustizia al taglio surreale, onirico e visionario del film di quello italiano che “materializza” la vicenda narrata. Con la consueta perizia Hitchcock tende a confondere i piani e a sfumare i confini: tra malato e medico, tra responsabilità e trasgressione, tra privato e professione, tra sogno e realtà, tra ricordo e fatto. Ecco che si sviluppa un gioco sottile tra camici bianchi che vira presto verso il thriller. Il più freudiano dei film di Hitchcock. Finale difficile da indovinare. Chi ci riesce può cimentarsi con il finale di Homeland (Disney+).
↪ Anche: Vestito per uccidere; film; 1990; regia di Brian De Palma; con Michael Caine (↳ dr. Robert Elliott), Angie Dickinson (Kate Miller), Keith Gordon (Peter Miller); ↻ Prime Video
↪ Anche: Il dottor Mabuse; film; 1922; regia di Fritz Lang; con Rudolf Klein-Rogge: (↳ dr. Mabuse), Aud Egede Nissen (Chérie Carozza); ↻ YouTube


Shrinking

↳ Dr. Paul Rhodes (Harrison Ford)
⚀ SerieTV; 2023—; 1 stagione, 10 episodi; ideata da Brett Goldstein, Bill Lawrence e Jason Segel; con Harrison Ford (dr. Paul Rhodes), Jason Segel (dr. Jimmy Laird), Jessica Williams (dr. Gaby); 40 minuti a episodio)
↻ AppleTV+

Miniserie gradevole e divertente che si svolge a Pasadena. Tutti gli psicologi di un affermato studio passano un periodaccio. Non si capisce più se sia il terapeuta o il paziente ad avere bisogno di supporto. Il dr. Rhodes, l’analista senior, ha il Parkinson ma non riesce a dirlo alla figlia. Il dr. Laird ha perduto la giovane moglie senza riuscire a farsene una ragione e trascura la figlia adolescente. La dr. Gaby si è appena separata dal compagno e va in giro con dei grandi boccioni d’acqua diuretica. Terapeutico anche per lo spettatore. Medice, cura te ipsum.
↪ Anche: Tutta colpa di Freud; film; 2014; regia di Paolo Genovese; con Marco Giallini (↳ dr. Francesco Taramelli), Vittoria Puccini (Marta Taramelli; ↻ Disney+, NowTV
↪ Anche: Tutta colpa di Freud; miniserie TV; 1996; 1 stagioni 8 episodi; regia di Rolando Ravello; con Claudio Bisio (↳ dr. Francesco Taramelli), Claudia Pandolfi (Anna Cafini), Max Tortora (Matteo De Tommasi); ↻ Prime Video


Amici miei

↳ Prof. Alfeo Sassaroli (Adolfo Celi)
☉ Film; 1982; regia di Mario Monicelli; con Ugo Tognazzi (il Mascetti), Gastone Moschin (il Melandri), Adolfo Celi (prof. Sassaroli), Duilio Del Prete/Renzo Montagnani (il Necchi); 2h;
☼ 2 David di Donatello
↻ Apple TV, Chili a noleggio (tutti e tre i film della serie)

«ahiahi! Caso netto di defecatio isterica. Si ha la sensazione di defecare e non esce nulla. Non si sblocca mai. Ci vuole un trapianto anale e poi bisogna intervenire subito», sentenzia il professor Alfeo Sassaroli al “povero” Savino Capogreco, lo strozzino, che non trova più per terra la popò che ha appena fatto e che il Necchi, con un colpo di genio, ha rimosso con una pala durante la defecazione stessa. Siamo in Amici miei Atto II e il medico è il più improbabile primario del mondo, il prof. Sassaroli, il cui vero mestiere sono le zingarate con gli “amici suoi”. A tempo perso fa anche il primario.
↪ Anche: Medico della mutua; film; 1968; regia di Luigi Zampa; con Alberto Sordi (↳ Dr. Guido Tersilli), Ida Galli (Anna Maria), Bice Valori (Amelia); ↻ NowTV
↪ Anche: Un medico in famiglia; Serie TV; 1996; 10 stagioni 256 episodi; ideata da Carlo Bixio; con Giulio Scarpati (↳ dr. Lele Martini), Lino Banfi (Libero Martini), Edi Angelillo (Irene Falcetti); ↻ Prime Video, RaiPlay


Penny Dreadful

↳ Dr. Victor Frankenstein (Harry Treadaway) / La Creatura (Rory Kinnear)
⚀ SerieTV; 2014-2016; 3 stagioni, 27 episodi; ideata da John Logan; con Reeve Carney (Dorian Gray), Timothy Dalton (Sir Malcolm Murray), Eva Green (Vanessa Ives), Rory Kinnear (La Creatura), Harry Treadaway (dr. Victor Frankenstein); 47-60 minuti a episodio
☼ 2 candidature agli Emmy, 2 candature al Golden Globe
↻ NowTV

Secondo molti la migliore rappresentazione cinematografica di Frankenstein, il moderno Prometeo uscito dalla fantasia della ventenne Mary Shelley (nata Mary Wollstonecraft Godwin), si trova nella serie televisiva britannica Penny Dreadful. La serie è inspirata ai romanzi d’appendice inglese dell’800. Con i pezzi di cadavere il dr. Frankenstein, chirurgo, uomo gentile e scienziato, ma con un doppio luciferino, dà vita alla Creatura dalla quale viene soggiogato e spinto a creargli una sposa immortale. Attenti ai chirurghi gentili!
↪ Anche: Il dottor Jekyll; film; 1931; regia di Rouben Mamoulian; con Fredric March (↳ dr. Henry Jekyll/Mr.Edward Hyde), Miriam Hopkins (Ivy Pearson); ↻ Chili
↪ Anche: Dr. Brain; serie TV coreana; 2021—; 1 stagione 6 episodi; regia di Kim Jee-woon; con Lee Sun-kyun (↳ dr. Sewon Koh); ↻ Apple TV


E.R. – Medici in prima linea

↳ Dr. Doug Ross (George Clooney)
⚀ SerieTV; 1994-2009; 15 stagioni, 331 episodi; con Anthony Edwards (dr. Mark Greene), George Clooney (dr. Doug Ross), Sherry Stringfield (dr. Susan Lewis); 42 minuti a episodio
📖 Ideata da Michael Crichton
☼ 123 candidature agli Emmy con 22 premi, 25 Candidature al Golden Globe e 1 premio
↻ DVD, Deep Web

Dalla nostra rassegna non poteva mancare questa serie di grande successo che ha il record di nomination e premi. Il pronto soccorso di un ospedale (Emergency Room) e senza dubbio il reparto più sulla linea di fuoco. Vi opera un commando speciale. Così come ci vuole un talento speciale per raccontare quello che avviene in una E.R./Pronto soccorso a ogni ora del giorno e della notte. Questa serie è stata ideata da uno scrittore fuoriclasse come Michael Crichton, lui stesso medico “emergentista”. Una costellazione di traumi e di personaggi.
↪ Anche: The Knick; serieTV; 2014-2015; ideata da Jack Amiel e Michael Begler; con Clive Owen (↳ dr. John Thackery), André Holland (dr. Algernon Edwards); ↻ NowTV


Grey’s Anatomy

↳ Dr. Meredith Grey (Ellen Pompeo)
⚀ SerieTV; 2005—; 19 stagioni, 412 episodi; con Ellen Pompeo (dr. Meredith Grey), Sandra Oh (dr. Cristina Yang), Katherine Heigl (dr. Isobel “Izzie” Stevens), Patrick Dempsey (dr. Derek Shepherd); 45 minuti a episodio
📖 Ideata da Shonda Rhimes
☼ 39 candidature agli Emmy con 3 premi; 10 Candidature al Golden Globe e 3 premi
↻ Disney+

Scrive la giornalista Claudia Riconda super fan di questa mitica serie: “Per quelli come me, e se siete come me non potrete che darmi ragione, c’è solo una cosa intollerabile in questo mondo: che il Seattle Grace Hospital non esista. Che sia solo una fortunata allucinazione uscita dall’encefalo di Shonda Rhimes appena trapanato dal dottor Shepherd. Le guerre, la fame nel mondo, perfino il Covid: tutto in qualche modo si può sopportare. Ma che il Seattle Grace non esista, questo no”. Intollerabile, veramente!
↪ Anche: The Good Nurse; film; 2022; regia di Tobias Lindholm; con Jessica Chastain (↳ IP Amy Loughren), Eddie Redmayne (Charles “Charlie” Cullen); ↻ Netflix
↪ Anche: Il paziente inglese; film; 1996; regia di Anthony Minghella; con Ralph Fiennes (conte László Almásy), Kristin Scott Thomas (Katharine Clifton), Juliette Binoche (↳ IP Hana); ↻ Netflix


Dallas Buyers Club

↳ Dr. Eve Saks (Jennifer Garner)
☉ Film; 2013; regia di Jean-Marc Vallée; con Matthew McConaughe (Ron Woodroof), Jennifer Garner (dott. Eve Saks), Jared Leto (Rayon); 1h 53m
☼ 6 candidature agli Oscar con 3 premi; 2 Candidature al Golden Globe
↻ Now TV

Non sempre, nel proprio ambito, un medico serio e compassionevole, come la dr. Saks, può fare molto per modificare la sperimentazione di un nuovo farmaco per il trattamento di una malattia letale come l’AIDS. Non ha proprio gli strumenti per farlo. Ma, da persona, prima che da medico, può soccorrere un gruppo di malati, come quelli del Dallas Buyers Club, a scegliere il farmaco corretto, a procurarselo e a distribuirlo. E alla fine può anche unirsi a loro. Uno dei film più traumatizzanti sul dramma medico e umano dell’AIDS.
↪ Anche: Le regole della casa del Sidro; film; 2012; regia di Lasse Hallström; con Tobey Maguire (↳ dr. Homer Wells), Charlize Theron (Candy Kendall), Michael Caine (dr. Wilbur Larch; ↻ NowTV


Masters of sex

↳ Dr. William Masters (Michael Sheen)
⚀ SerieTV; 2013-2016; 4 stagioni, 46 episodi; ideata da Michelle Ashford; con Michael Sheen (dr. William Masters), Lizzy Caplan (Virginia Johnson), Caitlin Fitzgerald (Elizabeth Masters); 45 minuti a episodio
📖 Thomas Maier, Masters of Sex – La vera storia di William Masters e Virginia Johnson, la coppia che ha insegnato il sesso all’America, ‎ Sperling & Kupfer
↻ NowTV

Al dr. William Masters, freddo, razionale metodico e riservato, e alla sua brillante assistente Virginia Johnson si deve il lavoro di ricerca che ha aperto la via alla rivoluzione sessuale e al cambiamento della percezione generale nei confronti del sesso, come pure al trattamento delle sue disfunzioni. Infatti nel 1966 il team Masters&Johnson pubblicò nel rapporto Human Sexual Response le conclusioni di 10 anni di ricerca. A William Masters si deve l’impianto teorico e intellettuale dello studio, mentre a Virginia Johnson il complesso di relazioni necessarie per un’indagine del genere. La serie rende l’idea dell’impervio cammino che i due scienziati hanno dovuto compiere per superare barriere, pregiudizi e convenzioni radicate anche nell’ambito scieintifico.
↪ Anche: Dottor Strange; film; 2016; regia Scott Derrickson; con Benedict Cumberbatch (↳ dr. Strange), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Rachel McAdams (dr. Christine Palme); ↻ Disney+


La morte ti fa bella

↳ Dr. Ernest Menville (Bruce Willis)
☉ Film; 1992; regia di Robert Zemeckis; con Meryl Streep (Madeline Ashton), Goldie Hawn (Helen Sharp), Bruce Willis (dr. Ernest Menville), Isabella Rossellini (Lisle von Rhoman); 1h 39m
☼ 1 Oscar; 1 nomination al Golden Globe
↻ NowTV

Se vi succede di perdere un brandello di pelle o vi si stacca un pezzo dal corpo, non datevi troppa pena. Basta uno squillo al chirurgo Ernest Menville. Ci penserà lui rattopparvi, mettere insieme i pezzi distaccati, a rifare tutta la carrozzeria e a verniciarla di un colore fiammante. Il nostro dottore è però più saggio dei suoi clienti. Sa che l’elisir dell’immortalità non esiste ed è preferibile una monotona vita normale fatta di piccole e appaganti cose. Grande prova di Zemeckis e di tutte le interpreti. Imperdibile!
↪ Anche: L’olio di Lorenzo; film; 1992; regia di George Miller; con Nick Nolte (Augusto Odone), Susan Sarandon (Michaela Odone), Peter Ustinov (↳ prof. Nikolais); ↻ NowTV


A COMPLETARE

Contagion

☉ Film; 2011; regia di Steven Soderbergh; con Marion Cotillard (Leonora Orantes), Matt Damon (Mitch Emhoff), Laurence Fishburne (Ellis Cheever), Jude Law (Alan Krumwiede), Kate Winslet (↳ dr. Erin Mears); 1h 46m
↻ Prime video

Il fuggitivo

☉ Film; 1993; regia di Andrew Davis; con Harrison Ford (↳ dr. Richard Kimble), Tommy Lee Jones (Samuel Gerard); 2h 11m
↻ NowTV

Doc Hollywood – Dottore in carriera

☉ Film; 1991; regia di Michael Caton-Jones; con Michael J. Fox (↳ dr. Benjamin Stone), Julie Warner (Vialula/Lou); 1h 43m
↻ NowTV

Dottor Dolittle

☉ Film; 1998; regia di Betty Thomas; con Eddie Murphy (↳ dr. John Dolittle), Ossie Davis (Archer Dolittle), Oliver Platt (dr. Mark Weller); 1h 25m
↻ Disney+

Il dottor T & le donne

☉ Film; 2000; regia di Robert Altman; con Richard Gere (↳ dr. T), Helen Hunt (Bree), Farrah Fawcett (Kate), Laura Dern (Peggy); 2h
↻ Disney+

La battaglia di Hacksaw Ridge

☉ Film; 1996; regia di Mel Gibson; con Andrew Garfield (↳ dr. Desmond T. Doss), Sam Worthington (Captain Glover), Vince Vaughn (Sergeant Howell); 2h 11m
↻ Prime Video

La Cittadella (1964)

⚀ Sceneggiato TV; 1964; 7 puntate; regia di Anton Giulio Majano; con Alberto Lupo (↳ dr. Andrew Manson), Anna Maria Guarnieri (Christine Barlow); 1h 21m a puntata
↻ RayPlay

La Cittadella (2003)

⚀ MiniserieTV; 2003; 4 episodi; regia di Fabrizio Costa; con Massimo Ghini (↳ dr. Andrew Manson), Barbora Bobuľová (Christine Barlow), 1h 35m a episodio
↻ RayPlay

Previous articleCome proteggersi dalle truffe finanziarie on line
Next articleVivere con l’Intelligenza Artificiale: la lettura

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here