Home Recensioni Antonio Paolucci e Michelangelo

Antonio Paolucci e Michelangelo

292
0

Il 4 febbraio 2024 all’età di 84 anni scompare Antonio Paolucci uno dei massimi storici dell’arte che l’Italia abbia avuto. Per ragioni di carattere professionale, oltre ai tanti e prestigiosi incarichi, egli ha collaborato anche con alcuni enti bancari realizzando pregevoli iniziative, le ultime di non molto tempo fa volte alla digitalizzazione delle opere d’arte. Nel settembre 2013 a Milano alcuni di noi assistettero a una lezione del Maestro su Michelangelo, sul tondo Doni e sulla Pietà Rondanini, il suo Michelangelo. Dopo varie ricerche siamo riusciti e ne siamo orgogliosi a ricostruire anche se in modo non ottimale il video di quell’evento e la presentazione al pubblico dell’iniziativa da parte del Dr. Daniele Corsini. E’ un evento straordinario che desideriamo condividere con i nostri lettori per la parte riguardante la Pietà. Vi è il senso profondo dell’arte e del mistero della vita. Speriamo in seguito di poter pubblicare l’intera lectio magistralis.

 

 

 

Previous articleMeno smartphone, più vita: i benefici dell’ignoranza (selettiva)
Next articleJulian ha bisogno di te

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here