Home Educazione Finanziaria Il cruciverba degli esposti bancari di Bankitalia

Il cruciverba degli esposti bancari di Bankitalia

172
0

Bankitalia pubblica dati interessanti sugli esposti che aprono un videat sui rapporti tra banche e clienti. Bisognerebbe imparare a commentarli bene. Prevalgono le questioni sui conti correnti e sui servizi di pagamento. Un pò meno i reclami sul credito. Intorno ai 30 giorni i tempi di risposta degli uffici di Bankitalia. E’ quindi ancora diffusa la conflittualità sui conti, il prodotto più semplice ed antico offerto dalle banche. I reclami provengono quasi esclusivamente dai consumatori privati. E le imprese non hanno lamentele nei confronti delle banche ? L’esito degli esposti è favorevole all’istante solo per il 40 per cento dei casi.

Ne ricaviamo un quadro di improvvisazione e pressochè casuale da parte della clientela nella presentazione dei reclami. A parte qualche argomento ricorrente, è difficile capire in modo sistematico quel che non va nel nostro sistema bancario. L’impressione è che molta conflittualità rimanga sullo sfondo come un fiume carsico oppure si indirizza verso altre giurisdizioni.

A quando, finalmente, un’analisi di tutte le controversie banca-cliente presso gli enti preposti ? Forse è davvero tempo di pensare a un’unica Agenzia di tutela dell’utente di banche e finanza. Aiuterebbe sia noi cittadini che la vigilanza prudenziale sugli intermediari. La frammentazione delle iniziative e delle informazioni non è un buon indice di risolutezza ed efficacia nell’affrontare i diritti dei risparmiatori.

Previous articleAttualità del corso forzoso della moneta, la lezione del 1866
Next articleLa malattia mentale, ragionando con gli esperti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here