Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
martedì, Giugno 25, 2024
Home Educazione Finanziaria L’Open Banking 2.0 di FlowPay

L’Open Banking 2.0 di FlowPay

869
0

Riporto l’intervista che ho rilasciato a Laura Monsini di Pagamenti Digitali dal titolo FlowPay, il TPP che propone l’ottimizzazione di incassi e pagamenti per le imprese

I vantaggi dei pagamenti condizionati, dei bulk payments e degli split payments. La nuova partnership di FlowPay con Crédit Agricole e Agos.

Open Banking 2.0 Flowpay
  1. HOME
  2. DIGITAL BANKING
  3. OPEN BANKING
  4. L’Open Banking 2.0 di FlowPay: il TPP che propone l’ottimizzazione di incassi e pagamenti per le imprese

Lungo la frontiera tecnologica dei pagamenti digitali, FlowPay propone un cambio di paradigma che è prima di tutto culturale, e che poggia sulla disintermediazione del pagamento per offrire un’alternativa sia ai sistemi tradizionali, sia alle app. FlowPay propone servizi integrati di Open Banking 2.0 per incasso, pagamento e analisi finanziaria. Sviluppa sistemi di pagamento innovativi e integrabili con i sistemi dei propri partner via API (Application Programming Interfaces).

La fintech fiorentina, autorizzata da Banca d’Italia come istituto di pagamento, è la prima realtà a proporre la gestione di bulk payment, split payment e locked payment nell’Open Banking. Fondata nel 2019 da Federico Masi, che ricopre la carica di CEO, Lorenzo Rossi e Tiziano Pacciani, è fra le startup innovative da seguire nel 2023.

Tra le novità messe in campo da FlowPay, spiccano il nuovo servizio con pagoPA e la recentissima partnership industriale con Crédit Agricole e Agos.

Indice degli argomenti

FlowPay primo third party provider aderente a pagoPA approvato da Banca d’Italia

Previous articleIl ruggito del topo e quello del leone: la truffa finanziaria di Bernie Madoff
Next articlePer la banca dei dipendenti della Banca d’Italia, vota e fai votare per un effettivo rinnovamento in nome della Competenza e della Solidarietà

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here