martedì, Marzo 5, 2024
Home 2024 Gennaio

Monthly Archives: Gennaio 2024

La scomparsa di Giuliano Gori, pioniere dell’Arte Ambientale Condivisa

0
In questi giorni è scomparso, ultranovantenne, Giuliano Gori, figura originale di imprenditore e di collezionista d’arte, promotore di accostamenti suggestivi tra Arte e Natura,...

CSR, volantini sindacali e strategie senza numeri

Abbiamo messo in copertina l’immagine di The Old Oak, lo straordinario film del regista inglese ultranovantenne Ken Loach, che ci racconta cosa sono la...

Cupa invidia del nulla

Per gentile concessione degli autori, che da oggi iniziano la collaborazione con noi, e della rivista Dromo - Rivista per un terzo pensiero, dell’Istituto Psicanalitico...

Le casse peote e l’autonomia regionale differenziata

Prologo Tanto per essere chiari e mettere nero su bianco l’autonomia differenziata prevederebbe, incrociando il ddl Calderoli e l’art.117 della Costituzione, quanto segue in tema...

Dall’Allegro al Tragico: stupidità e assurdità che ci hanno resi straordinariamente normali

1
Caro lettore, hai mai notato quanto sia strana e imprevedibile l’irrazionalità umana? Carlo M. Cipolla, brillante storico ed economista ci aveva già messo in...

Concorrenza e concentrazione nelle banche italiane

Molti anni fa fui incaricato dal vertice di Bankitalia di illustrare lo stato dei pagamenti in Italia per imprese e famiglie. Tema fino ad...

Il mercato degli NPE: bisogna lavorarci

0
Pochi giorni fa il governatore Panetta ha indicato che sul mercato secondario degli NPE bisogna lavorarci, non è un mercato maturo. Ma esattamente cosa...

The Old Oak

0
Un gran bel film, l’ultimo del quasi novantenne regista inglese Ken Loach. Tra il dramma e il documentario egli analizza le storie che avvengono...

La naturalezza dell’economia nelle parole del dr. Panetta

Finalmente anche Bankitalia parla come noi. Non più messe cantate ma una analisi sintetica e completa dello stato della nostra economia nelle parole del...

2024: anno elettorale dell’umanità

0
Nel 2024 la metà della popolazione mondiale andrà alle urne per il voto politico. Si voterà in paesi come: Stati Uniti, Russia, Bangladesh, Brasile,...